Guardando la foto qui sotto qualcuno potrebbe chiedersi: “Perché coltivare le erbe officinali lì in cima?!?”

Semplice, per anteporre un’ulteriore vasca di decantazione e filtrazione delle acque che consenta di intercettare la più piccola impurità. Le “Erbe acrobatiche”, issate in alto su un trespolo, più elevate rispetto al tubo DWC, fanno il loro “sporco lavoro” restituendo alle colture acqua perfetta.

 

bty erbe.jpg

 

Concludo con un ultima immagine che riguarda il sedano, ecco come appaiono le radici e il fusto del sedano che ha trascorso tutto l’inverno nella serra (a parziale smentita del fatto che sia necessaria qualche forma di riscaldamento).

sedano.jpg

Buona acquaponica a tutti!

Mario Brignone  Presidente di “Akuadulza”

LogoOR-ES-Colori